Visita il nostro Showroom

Chiama lo 0423.569980 e fissa un appuntamento.
Un operatore ti accompagnerà lungo il percorso di scelta del prodotto adatto alle tue esigenze.

Il Calcestruzzo è una materia viva e sempre in movimento.
Il suo aspetto cambia se guardato di giorno o di notte, al sole o in ombra, si adatta ad ogni situazione, lo stesso ambiente circostante, gli fa assumere cromie sempre diverse.

Texture e Sagome giocano sulla profondità, sul chiaro scuro, sulle ombre e sulla trama.
Ogni disegno è un gioco di luce nuovo, per questo il calcestruzzo bisogna vederlo da vicino, toccarlo, guardarlo da diverse prospettive per vederne le sfumature, comprenderne il valore e la sua bellezza.
Il calcestruzzo può essere lavorato a linee e volumi per diventare minimalista, ma anche a merletti sagomati finemente ad arte; è un elemento malleabile e plasmabile in forme infinite, con tonalità e cromie alternative.

La sua natura imperfetta e le infinite possibilità di lavorazione, sono le caratteristiche che lo rendono interessante e allo stesso tempo misterioso.
Da solo è in grado di regalare emozioni, diventare minimal, o rappresentare qualcosa di maestoso come un monumento o un edificio storico.

All'interno dello showroom si possono trovare calcestruzzi tradizionali, colorati in pasta, mix con graniglie di marmo e plasmati su alcune delle texture che proponiamo.
Architetti e Designers, nel nostro laboratorio creativo, potranno sapientemente abbinare texture a colori, forme a finiture in modo del tutto libero e casuale, uscire dagli schemi tradizionali e concepire qualcosa di innovativo per dare forma e sostanza all'idea e al progetto in costruendo...

materiali e finiture...

  • COLORATI IN PASTA
Il Calcestruzzo di norma prende la tinta dal cemento che viene prodotto in due colorazioni: Grigio e Bianco.
Lo stesso, sia su base grigia che bianca, può essere colorato mediante inserimento nell'impasto di ossidi a base di ferro, coloranti e liquidi fissativi in quantità variabile sul dosaggio del cemento.
L'uso di questi ossidi dona al calcestruzzo colorazioni dalle tonalità pastello con sfumature nuvolate che variano in base al tipo di COLOR MIX definito.
Attraverso l'uso di resine protettive, i calcestruzzi colorati possono diventare opachi, semi lucidi, lucidi o brillanti.


  • PIETRE Made in ITALY
Sasso tondo o spaccato, miscele di pietre colorate a granulometria variabile, sono gli elementi base che uniti al cemento, danno origine ad agglomerati di marmo con molteplici colorazioni, finiture e texture di pregio.
Questi agglomerati ottenuti dal mix di pietre Made in Italy, possono essere rifiniti a liscio, possono venire levigati, sabbiati o disattivati mediante processi di lavorazione artigianale e/o industriale per essere utilizzati in edilizia come facciate di rivestimento, nell'arredo urbano come panche e complementi di arredo e nell'indoor/outdoor come oggetti di arredamento.


  • INSERTI MATERICI
Nel calcestruzzo a vista si possono inserire oggetti di completamento e arredo:
- vetro
- murrine veneziane
- metallo
- rame
- corten
- acciaio
- cotto
- legno
- pietre naturali
- marmo
- porfido


  • RICERCA E SVILUPPO NUOVI MIX DESIGN
    con inerti, leganti, ossidi colorati
    e graniglie di marmo
  • FORME, SAGOME E TEXTURE

  • TEST ASSORBIMENTO LIQUIDI AGGRESSIVI
    • - Vino Rosso
    • - Aceto Balsamico
    • - Olio
    • - Limone
    • - Fragola
    • - Caffè
    • - Coca Cola
  • TRATTAMENTI IDRO-OLIO REPELLENTI
  • ANTIOLIO - ANTIMACCHIA
  • ANTIGRAFFITI
  • FINITURE A LUCIDO E OPACO
  • PROTETTIVI
Il calcestruzzo viene trattato e protetto con:

  • Resine acriliche a base solvente che solitamente tonalizzano il calcestruzzo e danno alla superficie trattata un effetto bagnato.
  • Idro olio-repellenti a base acquosa che sono incolore e possono avere un effetto semilucido o opaco sulla superficie del calcestruzzo.
  • USO di RETI ZINCATE
  • USO di RETI FIBRATE
  • CALCESTRUZZI FIBRORINFORZATI
- Fibre strutturali
- Fibre antiritiro
  • CALCESTRUZZI ALLEGGERITI
  • FORMAZIONE DEL PERSONALE
  • COMUNICAZIONE DEL PRODOTTO
  • CAMPIONATURE
  • PROVE DI LABORATORIO

Effetti e Riflessi del calcestruzzo faccia a vista

  • AGGREGATI A VISTA

Le nostre miscele sono artigianali, fatte di inerte naturale, sabbia e cemento. A volte gli aggregati possono essere visibili all'interno della superficie esaltando la texture naturale ed unica del calcestruzzo.

  • VARIAZIONE DEL COLORE

Le diverse materie prime miscelate tra loro possono creare variazioni di colore sulla superficie. Queste peculiarità di tono e consistenza rendono il materiale unico e sempre diverso.

  • BORDO PATINATO

Alcuni elementi, realizzati con casseforme costruite a misura, possono presentare nelle giunzioni, delle piccole differenze di costruzione che vengono modellate in fase di rifinitura dell'elemento.

  • RIGOLI

Il calcestruzzo, gettato allo stato liquido, può creare delle linee di flusso non strutturali. Questa situazione tende ad essere più visibile quando si gettano superfici verticali colorate ma è una caratteristica tipica del calcestruzzo a vista.

  • CRAZING

Piccole e fini crepe, sulla superficie dei prodotti in calcestruzzo, dette anche "cavilli", sono molto comuni e non influiscono sulla loro qualità strutturale o sulle prestazioni. Ogni pezzo è sottoposto ad un attento controllo di qualità per assicurare durata e stabilità.

  • CRUNA D'AGO

Durante la miscelazione, le pale tendono ad intrappolare aria all'interno del calcestruzzo, e talvolta causano dei piccoli fori all'interno delle superfici faccia a vista. Questi fori possono variare in dimensione e quantità aggiungendo alla trama un'estetica distintiva e caratteristica.